Buona Apertura in Europa

Apertura positiva dopo le chiusura negative di ieri a New York. S&P MIB positivo in rialzo di mezzo punto percentuale in attesa dell intervento del presidente della Fed, Ben Bernanke, sul settore e la politica monetaria a Jackson Hole. Attesa anche per l’intervento di Bush sul problema dei mutui subprime alle 17.00 ora italiana.   ALTRI APPUNTAMENTI DI OGGI:  Appuntamenti: … Continua a leggere

Scommette 1 miliardo di $ sul crollo di 1/3 entro il 21 settembre

  Vincerà diversi miliardi di dollari o perdererà un miliardo di dollari?   E’ la scommessa piazzata da un anonimo speculatore che ha acquistato 245 mila opzioni put sull’ indice Eurostoxx 50. Lo scommettitore mette in gioco ben 1 miliardo di dollari che potrebbero moltiplicarsi moltissimo se la sua scommessa sarà corretta, ma potrebbe facilmente perdere dato che lo strike … Continua a leggere

Chiusura in pesante ribasso

Gli indici Europei chiudono in pesante ribasso con un pessima performance nelle ultime ore di contrattazione causata da una deludente prestazione dei mercati Americani. S&P Mib chiude a -1.95% a 39 158 punti. Importante sarà nei prossimi giorni non scendere sotto i 38 000 dove è situata la trendline primaria.

Le Borse riposano.

Dopo 6 giorni di intensa salita le borse si fermano, probabile un ritorno in area 39000-39200 nei prossimi giorni. Da qui sarà importante un rimbalzo verso l’alto, una rottura al ribasso di questo livello ci riporterebbe sulla trendline primaria (38 000-38 100). Un rimbalzo invece farebbe ripartire l’indice verso l’alto con obbiettivo area 41 000.

America apre in ribasso.

L’America ha apeto in ribasso la giornata odierna di contrattazioni, in questo momento Dow Jones -0,25, Nasqaq -0,24 e S&P 500 -0,31. L’indice si riferimento Italiano (S&P MIB) si porta subito vicino allo 0% (+0,06). Dopo 6 giorni di salita le borse mondiali rallentano.

Apertura indecisa a piazza affari

L’apertura a piazza affari è positiva, ma l’indice sembra trovare difficoltà a prendere il largo. Dopo il forte rimbalzo nei giorni scorsi, una pausa oggi ci potrebbe stare, probabilmente l’indice aspetterà l’apertura americana per decidere in che direzione muoversi. Per i titoli precedentemente consigliati l’obbiettivo è per Enel i 7,80€. A questo livelo bisognerà vedere come si comporta per decidere … Continua a leggere